Dati personali

Nome: SALTI LUCA

Classe: 1972

Università: Ferrara

Facoltà: Geologia (1996)

Dottorato: Geomeccanica (1999)

Professione: Geologo applicato libero professionista .

STUDIO DI GEOLOGIA APPLICATA

SALTI LUCA

Via dell’Anta, 48/a

32100 Belluno

PI 00978730257

CF SLTLCU72D10A757K

Cell. 3282686353

E-mail: [email protected]

Codice destinatario per la fattura elettronica: M5UXCR1

L’attività lavorativa ha avuto inizio alla conclusione del dottorato di ricerca in geologia applicata. Primo impiego pubblico a tempo determinato dal 02/08/1999 al 01/02/00 presso l’ufficio Regionale del Genio Civile di Belluno. In questo periodo di tempo, ho redatto varie relazioni geologiche a supporto dell’attività d’ufficio. Inoltre ho partecipato alla stesura del piano straordinario delle aree a rischio idraulico e idrogeologico della Regione Veneto ai sensi della L.267/98. In particolare sono state trattate le situazioni bellunesi dei comuni di Perarolo, Borca di Cadore, Cortina, Chies d’Alpago, Cencenighe, Complico Superiore, S.Pietro di Cadore e Vodo di Cadore.

Dal 01/02/00, in seguito a concorso pubblico per geologi, sono inquadrato nell’Ufficio del Genio Civile di Belluno a tempo indeterminato. Da allora fino alla data odierna, ho realizzato varie relazioni a supporto di progettazioni interne, molte note geologiche successive a sopralluoghi, e sono stato progettista e direttore lavori di vari interventi. Dal 01/07/02 sono inquadrato a tempo indeterminato presso l’Amministrazione Provinciale di Belluno nel servizio Difesa del Suolo.

Dal primo di aprile 2003 il sottoscritto lavora a part-time con orario ridotto al 50% ed esercita liberamente la professione con timbro nr.628 dell’elenco ordinario della regione del Veneto.

Dal mese di settembre 2006 è stata fondata la società cooperativa ALPIGEO di cui il sottoscritto è il terzo socio fondatore. La società è iscritta presso l’Albo Cooperative: A178313 P.I. 02417840341.

Dal mese di luglio 2012 è uscio dalla società alpigeo ed entrato nella società Progettare Dolomiti costituita da due ingegneri, un perito e il sottoscritto.

Alla fine di maggio 2012 sono stato insignito della carica di assessore ai lavori pubblici e all’ambiente del comune di Belluno.

Dalla primavera del 2015 si è dimesso dalla carica politica e si è dedicato totalmente alla libera professione.

 VAI AL CURRICULUM